Se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti. :)

Archivio per gennaio, 2011

Perchè un fiore…

 Ricorda il triste pianto di chi non ha mai vissuto non amore così sincero.

Ricorda le mie parole, l’affetto e il gran bene che ho provato per te.

E quando gli anni invecchieranno le tue mani, ripenserai al male che ho patito e piangerai

 sperando che io abbia vissuto una vita felice.

Riguarderai le mani, le stesse mani che, questa sera,

 avrei voluto stringere fra le mie, ricorderai che hai preferito distogliere lo sguardo altrove,

voltandomi le spalle. E così camminando, cogli un fiore che hai poggiato sulla bara di un amore

 vivo e scalpitante. Un fiore viola che appassirà ma che resterà vivo nel mio cuore..

un fiore viola che profumerà in eterno la loggia dei ricordi in cui ti ho custodita.

 E adesso corri da lui, perchè il tuo piccolo cuore pietrificato non è capace di contenere l’infinito

amore che traspare dai miei occhi.. Corri da lui, perchè anche stasera ti ha fatto star male,

mentre tu lo aspettavi desiderosa di vederlo..

Corri da lui,che ti ha cambiato la vita,rendendoti fredda ed insensibile di fronte ad un sentimento

così forte come il mio..

Corri da lui, perchè stasera l’hai aspettato senza degnare la mia presenza..

 Ed ora vai, perchè stasera hai lasciato

 il cuore in quella piazza, la stessa che ti vide piangere 8 mesi fa.